Errore


Sondaggio: Mai girato in pista con la tua auto?
Si, c'è da chiederlo?
Non ancora.
Mai, neanche morto.
[Mostra risultato]
Note: questo è un sondaggio pubblico, gli altri utenti possono vedere cosa hai votato.
Pista...si, no, forse.
Messaggio: #1
Pista...si, no, forse.
Qualcuno (chi, quando, dove e perché) e sceso in pista con la sua A5?Happy
Che feeling vi ha dato?
Io sono stato a gennaio al mugello e 3 gg fa a magione.
Mugello bellissima, ma mi ha fatto paura.
Magione simpatica ma molto stretta, mi ha lasciato perplesso.
Motore stock (per ora) distanziali 1.2 front 1.6 rear.
Assetto s-line stock, cerchi 20" gomme toyo.

Scambiamoci pure pareri, vi lascio dire poi racconto la mia piccola esperienza...

[Immagine: VUqmULZ.jpg]


"Stai bene? - No amico, mai stato così lontano dallo stare bene...." Marsellus Wallace - Pulp Fiction

Audi A5 coupè 3.0 tdi quattro ambiente S-line int-ext - 20" wheels - adaptive lights - parking plus - DSP audio - pedaliera alluminio - ADS - impianto frenante S5 - volante TT - quad exhaust S5 -
14-08-2017, 18:28
Piace il post Rispondi
Messaggio: #2
RE: Pista...si, no, forse.
Breve e sommesso messaggio. Io non ci vado, nè ci penso, sia perché ho un 2.0tdi, sia perché non ho voglia di tirarle il collo.
Se avessi avuto un 3.0 credo che due giri, ma solo 2, ne avrei fatti!!

14-08-2017, 19:40
Piace il post Rispondi
Messaggio: #3
RE: Pista...si, no, forse.
Per quanto mi riguarda, con la mia non ancora e non so se lo farei.

Ho fatto il corso Audi primo livello facendo un po di sgommate con le RS, bruciando gomme e freni schivando birilli nel parcheggio interno all autodromo di Monza. Divertentissimo.

I prossimi corsi li faró in pista, con mezzi assettati e preparati allo scopo.



[Immagine: attachment.php?aid=7367]
15-08-2017, 9:42
Piace il post Rispondi
Messaggio: #4
RE: Pista...si, no, forse.
(15-08-2017 9:42)giansail Ha scritto:  Per quanto mi riguarda, con la mia non ancora e non so se lo farei.

Ho fatto il corso Audi primo livello facendo un po di sgommate con le RS, bruciando gomme e freni schivando birilli nel parcheggio interno all autodromo di Monza. Divertentissimo.

I prossimi corsi li faró in pista, con mezzi assettati e preparati allo scopo.

Hmmmm.
Ok, però quale è il motivo principale di non andare, con un mezzo come il tuo?
Paura degli altri, paura di caricare eccessivamente la meccanica, altro?

[Immagine: VUqmULZ.jpg]


"Stai bene? - No amico, mai stato così lontano dallo stare bene...." Marsellus Wallace - Pulp Fiction

Audi A5 coupè 3.0 tdi quattro ambiente S-line int-ext - 20" wheels - adaptive lights - parking plus - DSP audio - pedaliera alluminio - ADS - impianto frenante S5 - volante TT - quad exhaust S5 -
15-08-2017, 11:49
Piace il post Rispondi
Messaggio: #5
RE: Pista...si, no, forse.
(15-08-2017 11:49)barto Ha scritto:  
(15-08-2017 9:42)giansail Ha scritto:  Per quanto mi riguarda, con la mia non ancora e non so se lo farei.

Ho fatto il corso Audi primo livello facendo un po di sgommate con le RS, bruciando gomme e freni schivando birilli nel parcheggio interno all autodromo di Monza. Divertentissimo.

I prossimi corsi li faró in pista, con mezzi assettati e preparati allo scopo.

Hmmmm.
Ok, però quale è il motivo principale di non andare, con un mezzo come il tuo?
Paura degli altri, paura di caricare eccessivamente la meccanica, altro?

Non mi fido devil altri, se non sbaglio l assicurazione non copre in pista. Ci sono video di veri matti in track day.

Preferisco affrontare la cosa piu tecnicamente, con mezzi adatti, coperture assicurative, istruttori, verifica tempi sul giro, pista sotto controllo.


Quello che vorrei è affinare la mia tecnica di guida, come alcuni di voi sanno mi diletto con il simulatore (roba seria, non playstation)

La mia macchina poi so gia che è troppo morbida di sospensioni, le gomme non sono da pista e la meccanica ha 120k km

Ho provato ha rifare lo slalom veloce tra i birilli con la mia dopo averli fatti con RS5 e TTS assettate.... Mi sembrava di essere su un barcone (avevo anche tre passeggeri)



[Immagine: attachment.php?aid=7367]
15-08-2017, 12:35
Piace il post Rispondi
Messaggio: #6
RE: Pista...si, no, forse.
(15-08-2017 12:35)giansail Ha scritto:  [quote='barto' pid='200796' dateline='1502794142']

Non mi fido devil altri, se non sbaglio l assicurazione non copre in pista. Ci sono video di veri matti in track day.

Preferisco affrontare la cosa piu tecnicamente, con mezzi adatti, coperture assicurative, istruttori, verifica tempi sul giro, pista sotto controllo.


Quello che vorrei è affinare la mia tecnica di guida, come alcuni di voi sanno mi diletto con il simulatore (roba seria, non playstation)

La mia macchina poi so gia che è troppo morbida di sospensioni, le gomme non sono da pista e la meccanica ha 120k km

Ho provato ha rifare lo slalom veloce tra i birilli con la mia dopo averli fatti con RS5 e TTS assettate.... Mi sembrava di essere su un barcone (avevo anche tre passeggeri)

Sono d'accordo con te, lo considero il limite più forte.
Io sono stato iper prudente, mi sono fatto da parte ad ogni arrivo da dietro.
Però, se si evita di ingarellarsi in sportellate al limite, il rischio è limitato.
Riguardo a stressare la meccanica, da quello che ho visto l'unica cosa a rischio veramente sono i pneumatici.
Motore e freni sono sotto controllo, sospensioni e braccetti a rischio solo se si fanno i cordoli.
Con 3 passeggeri direi che eri fuori limite max...
Rispetto ad una rs5 stock non credo che l'assetto della mia cambi così tanto...

[Immagine: VUqmULZ.jpg]


"Stai bene? - No amico, mai stato così lontano dallo stare bene...." Marsellus Wallace - Pulp Fiction

Audi A5 coupè 3.0 tdi quattro ambiente S-line int-ext - 20" wheels - adaptive lights - parking plus - DSP audio - pedaliera alluminio - ADS - impianto frenante S5 - volante TT - quad exhaust S5 -
15-08-2017, 13:28
Piace il post Rispondi
Messaggio: #7
RE: Pista...si, no, forse.
La voglia c e... Ci penso da tanto, in effetti abitando a due passi dalle Lesmo un giro in pista a Monza che è facile facile e bella veloce ... è da fare. Maxbg ci va spesso col suo cinquino da 200cv epassa

Hai menzionato i braccetti... I miei sono da sostituire.

Le RS del corso erano super rigide... Ma anche la RS5 stock che ho provato su strada era bella dura sulle strade disconnesse
Tu hai rifatto l assetto ?

Consiglio comunque a tutti di fare i corsi di guida sicura, sono divertentissimi, per chi lavora in proprio sono totalmente detraibili dalle tasse e fai cose che con la tua macchina non faresti mai.

Il prossimo anno ho in programma il corso in pista al Nuvolari



[Immagine: attachment.php?aid=7367]
15-08-2017, 14:54
Piace il post Rispondi
Messaggio: #8
RE: Pista...si, no, forse.
(15-08-2017 14:54)giansail Ha scritto:  La voglia c e... Ci penso da tanto, in effetti abitando a due passi dalle Lesmo un giro in pista a Monza che è facile facile e bella veloce ... è da fare. Maxbg ci va spesso col suo cinquino da 200cv epassa

Hai menzionato i braccetti... I miei sono da sostituire.

Le RS del corso erano super rigide... Ma anche la RS5 stock che ho provato su strada era bella dura sulle strade disconnesse
Tu hai rifatto l assetto ?

Consiglio comunque a tutti di fare i corsi di guida sicura, sono divertentissimi, per chi lavora in proprio sono totalmente detraibili dalle tasse e fai cose che con la tua macchina non faresti mai.

Il prossimo anno ho in programma il corso in pista al Nuvolari

No, assetto s-line con 80.000 km e cerchi 20"...
La mia su strada disconnessa è davvero poco guidabile, francamente dubito che una rs5 stock sia molto più dura, ma potrei sbagliarmi.
sia al mugello che a magione l'auto non si è mai scomposta veramente, non sono riuscito ad arrivare al limite, troppo poco abituato alla pista per provarci.

Ottima l'idea del corso di guida, ci sto pensando...

[Immagine: VUqmULZ.jpg]


"Stai bene? - No amico, mai stato così lontano dallo stare bene...." Marsellus Wallace - Pulp Fiction

Audi A5 coupè 3.0 tdi quattro ambiente S-line int-ext - 20" wheels - adaptive lights - parking plus - DSP audio - pedaliera alluminio - ADS - impianto frenante S5 - volante TT - quad exhaust S5 -
15-08-2017, 16:24
Piace il post Rispondi
Messaggio: #9
RE: Pista...si, no, forse.
La rs è molto piu dura di assetto in confronto alla mia

È stato molto interessante provare gli stessi esercizi con auto diverse... Rs4 avant, rs5 e tts cabrio

La tts con meno cavalli era molto ma molto piu divertente... Il peso conta molto piu della cavalleria

Ci sono in giro una marea di tipi diversi di corsi, per degli audisti come noi il programma offerto da Audi è intrigante... Per esempio quest anno c era un campione GT su lambo, giovane, appassionato che si divertiva piu di me a fare le sgommate come in pirl@ ... ad ogni giro mi caricava come una molla... Dai dai spingi di piu, schiaccia, frena, gira, spingi... Vai vai... Ancora... Dai un altro giro !!

Ti garantisco che avevo un sorriso da ebete felicissimo



[Immagine: attachment.php?aid=7367]
15-08-2017, 17:02
Piace il post Rispondi
Messaggio: #10
RE: Pista...si, no, forse.
Allora, breve racconto.
Prima cosa, il casco....Che palle!!!
Guidare in auto col casco integrale e come...fare sesso col durex....Sarà anche sicuro ma....Confuso
Prima esperienza, Mugello.
Contesto, pista e altre auto da sogno, uno spettacolo.
La pista è molto larga, molti dislivelli che non ti aspetti, tante curve veloci cieche da prendere in percorrenza, da pelo sullo stomaco.
E' una pista che mi ha un po' spaventato, soprattutto le arrabbiate, ma più di tutte la casanova/savelli, curvone in contropendenza dove la mia A5 si alleggeriva davvero tanto sul posteriore, con brividi sulla schiena poco rassicuranti...
Rettilineo bello lungo, riuscivo a prendere i 200 poco più, e bella staccatona dove provare ad arrostire i vecchi freni.

Magione, altra cosa, meno impegnativa.
Pista molto più stretta, asfalto nuovo poco gommato, 3 curve da percorrenza alla fine del rettilineo, poi tutte curve da 60/70 kmh, quasi da gokart.

A detta dei miei amici, la mia A5 non è auto adatta in pista, per motorizzazione (3.0 tdi) massa, lunghezza...
Io concordo in parte, soprattutto per la motorizzazione....1600 kg non sono pochi ma neanche un peso massimo.
Con cambio manuale, mi sono trovato spesso in difficoltà a gestire le marce, con range di utilizzo davvero troppo stretto, dai 2.000 ai 4.000 giri minuto.
Sotto non hai spunto, sopra non allunga e perdi tempo.
Al tornantino da 50/55 kmh se arrivi in seconda ti ritrovi impiccato appena uscito, se vai di terza senti il muso leggero...

La cosa che davvero è difficile da digerire è la gestione della frenata e la percorrenza.
Nel misto stradale io sono abituato a darci dentro ma tenere sempre il piede bello pronto sul freno, soprattutto nelle curve cieche per qualsiasi evenienza/imprevisto.
In pista devi staccare più tardi possibile, pestare forte, lasciare e girare, una volta appoggiata sul muso si riparte di gas.
Proprio un altro modo di andare.

Motore. Una 50ina di cv in più farebbero comodo, non si sa mai nella vita, vedremo....
Assetto. Con i distanziali solo al posteriore l'auto mi pareva un po' sensibile al rilascio del gas, con i 12 mm all'anteriore è di nuovo in equilibrio.
Credo si sia leggermente ammorbidita e abbassata, ma poca cosa.Stabilità migliorata, probabilmente più goffa sui trasferimenti di carico, ma ho troppa poca esperienza di guida al limite per dare un giudizio serio.Per il poco che sono andato non ho trovato l'auto troppo morbida, ed eravamo in due...
Freni. Il nuovo impianto si sta rivelando buono, per ora non ho notato incertezze, ma non l'ho neanche strapazzato veramente.

Tempi.
Mugello circa 2 e 40, non so di preciso perchè la gopro si è piantata.
Lo so che fa schifo, unica curva presa bene la biondetti, sulle altre molto da lavorare...

Magione circa 1 e 36, si possono limare diversi secondi ancora, con più tecnica, soprattutto sulle curve dopo il rettilineo.

A me l'esperienza in pista ha aperto una passione esagerata, dite pure la vostra, accetto commenti e critiche, anche su questioni tecniche oltre che etiche.Lingua

[Immagine: VUqmULZ.jpg]


"Stai bene? - No amico, mai stato così lontano dallo stare bene...." Marsellus Wallace - Pulp Fiction

Audi A5 coupè 3.0 tdi quattro ambiente S-line int-ext - 20" wheels - adaptive lights - parking plus - DSP audio - pedaliera alluminio - ADS - impianto frenante S5 - volante TT - quad exhaust S5 -
16-08-2017, 0:01
Piace il post Rispondi
[-] barto questo post Piace a 2 utenti:
angelosegato (08-16-2017), giansail (08-16-2017)
Messaggio: #11
RE: Pista...si, no, forse.
Buon pomeriggio,
in pista con la mia auto nemmeno sotto tortura !
Portare un'auto in pista vuol dire spremerla al 100%, quelli che dicono che fanno a fare circolazione turistica in pista mi fanno ridere, pista vuol dire prendere i cordoli, staccare possibilmente un metro dopo degli altri ed aprire un metro prima degli altri.
Andare in pista vuol dire essere consci che in 3 turni tirati si fanno fuori un treno di gomme ( si perché se vai in pista monti gomme buone, non le cinturato dure come i sanni ), le pasticche freni che si vetrificano ( si perché se stacchi a 240 orari al cartello del 150m non è che le pasticche la prendono bene), vuol dire cambiare poi l'olio freni che viene cotto e fare un bel controllo prima e dopo.
Quindi non andare in pista?
giammai !!
Semplicemente andarci con auto non proprie !
Andare a girare in giornate organizzate da fornitori di gomme o case automobilistiche in modo tale da poter serenamente fare danni senza blocchi psicologici.
Io sabato notte ho fatto una gara di kart in notturna con altri amici, alcuni di questi amici avevano il proprio kart, sinceramente lo hanno lasciato a casa ed hanno affittato in loco un kart proprio per evitare danni per una garetta tra amici.... uno di questi si è portato il suo, peccato che nel macello del 2 giro quando eravamo ancora tutti in gruppo uno gli sia entrato sulla posteriore sinistra spaccandogli il cerchio ed il semiasse...
16-08-2017, 17:52
Piace il post Rispondi
[-] Paol8 questo post Piace a 3 utenti:
ADA5 (08-16-2017), angelosegato (08-16-2017), giansail (08-17-2017)
Messaggio: #12
RE: Pista...si, no, forse.
(16-08-2017 17:52)Paol8 Ha scritto:  le pasticche freni che si vetrificano ( si perché se stacchi a 240 orari al cartello del 150m non è che le pasticche la prendono bene),
Risate10Risate10

16-08-2017, 18:58
Piace il post Rispondi
Messaggio: #13
RE: Pista...si, no, forse.
(16-08-2017 17:52)Paol8 Ha scritto:  Buon pomeriggio,
in pista con la mia auto nemmeno sotto tortura !
Portare un'auto in pista vuol dire spremerla al 100%, quelli che dicono che fanno a fare circolazione turistica in pista mi fanno ridere, pista vuol dire prendere i cordoli, staccare possibilmente un metro dopo degli altri ed aprire un metro prima degli altri.
Andare in pista vuol dire essere consci che in 3 turni tirati si fanno fuori un treno di gomme ( si perché se vai in pista monti gomme buone, non le cinturato dure come i sanni ), le pasticche freni che si vetrificano ( si perché se stacchi a 240 orari al cartello del 150m non è che le pasticche la prendono bene), vuol dire cambiare poi l'olio freni che viene cotto e fare un bel controllo prima e dopo.
Quindi non andare in pista?
giammai !!
Semplicemente andarci con auto non proprie !
Andare a girare in giornate organizzate da fornitori di gomme o case automobilistiche in modo tale da poter serenamente fare danni senza blocchi psicologici.
Io sabato notte ho fatto una gara di kart in notturna con altri amici, alcuni di questi amici avevano il proprio kart, sinceramente lo hanno lasciato a casa ed hanno affittato in loco un kart proprio per evitare danni per una garetta tra amici.... uno di questi si è portato il suo, peccato che nel macello del 2 giro quando eravamo ancora tutti in gruppo uno gli sia entrato sulla posteriore sinistra spaccandogli il cerchio ed il semiasse...

Vedi, probabilmente tu hai più esperienza di me e sei esigente.
A me per ora basta anche dare il 70% ed uscirne contento...
Certo, il giorno che dovessi mettermi a fare a sportellate con quello con la 106 tuningata, potrebbe essere pericoloso per la mia A5...
Gomme sono d'accordo, le mie toyo in 3/4 giri tirati, ma non al limite, erano belle sfricciolate.
Pasticche....
Se il problema è staccare a 240, direi che il problema non si pone, credo che non li prendo neanche a Monza....Risate10

Comunque, per capirsi meglio...
Lo considerate un problema di sicurezza/salvaguardia della propria auto, oppure una A5 naftona non può proprio dire la sua in senso assoluto?

P.S. mi sto informando, ho una gift card da usare, pensavo a 4 giri a magione su F430...
Ho visto dei video e l'istruttore non è cagacaxx come invece al mugello, una vera farsa.

[Immagine: VUqmULZ.jpg]


"Stai bene? - No amico, mai stato così lontano dallo stare bene...." Marsellus Wallace - Pulp Fiction

Audi A5 coupè 3.0 tdi quattro ambiente S-line int-ext - 20" wheels - adaptive lights - parking plus - DSP audio - pedaliera alluminio - ADS - impianto frenante S5 - volante TT - quad exhaust S5 -
16-08-2017, 22:17
Piace il post Rispondi
Messaggio: #14
RE: Pista...si, no, forse.
giusto per vedere come NON fare ogni singola curva a Monza.... fa troppo ridere Risate10






quoto in pieno Paol8 e grandissimo resoconto di Barto in pista PollicePollice

ps. dal secondo 51, prima c è solo la fila per uscire dai box... ma appena uscito inizia subito a dare il ... peggio ConfusoRisate10

... lungo alla prima variante, pendolo alla Roggia, bene la Biassono (non è una vera curva...) bene la prima di Lesmo (!)... pendolo alla seconda e big crash alla Ascari Botta



[Immagine: attachment.php?aid=7367]
17-08-2017, 9:03 (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-08-2017 9:10 da giansail.)
Piace il post Rispondi
Messaggio: #15
RE: Pista...si, no, forse.
(16-08-2017 22:17)barto Ha scritto:  
(16-08-2017 17:52)Paol8 Ha scritto:  Buon pomeriggio,
in pista con la mia auto nemmeno sotto tortura !
Portare un'auto in pista vuol dire spremerla al 100%, quelli che dicono che fanno a fare circolazione turistica in pista mi fanno ridere, pista vuol dire prendere i cordoli, staccare possibilmente un metro dopo degli altri ed aprire un metro prima degli altri.
Andare in pista vuol dire essere consci che in 3 turni tirati si fanno fuori un treno di gomme ( si perché se vai in pista monti gomme buone, non le cinturato dure come i sanni ), le pasticche freni che si vetrificano ( si perché se stacchi a 240 orari al cartello del 150m non è che le pasticche la prendono bene), vuol dire cambiare poi l'olio freni che viene cotto e fare un bel controllo prima e dopo.
Quindi non andare in pista?
giammai !!
Semplicemente andarci con auto non proprie !
Andare a girare in giornate organizzate da fornitori di gomme o case automobilistiche in modo tale da poter serenamente fare danni senza blocchi psicologici.
Io sabato notte ho fatto una gara di kart in notturna con altri amici, alcuni di questi amici avevano il proprio kart, sinceramente lo hanno lasciato a casa ed hanno affittato in loco un kart proprio per evitare danni per una garetta tra amici.... uno di questi si è portato il suo, peccato che nel macello del 2 giro quando eravamo ancora tutti in gruppo uno gli sia entrato sulla posteriore sinistra spaccandogli il cerchio ed il semiasse...

Vedi, probabilmente tu hai più esperienza di me e sei esigente.
A me per ora basta anche dare il 70% ed uscirne contento...
Certo, il giorno che dovessi mettermi a fare a sportellate con quello con la 106 tuningata, potrebbe essere pericoloso per la mia A5...
Gomme sono d'accordo, le mie toyo in 3/4 giri tirati, ma non al limite, erano belle sfricciolate.
Pasticche....
Se il problema è staccare a 240, direi che il problema non si pone, credo che non li prendo neanche a Monza....Risate10

Comunque, per capirsi meglio...
Lo considerate un problema di sicurezza/salvaguardia della propria auto, oppure una A5 naftona non può proprio dire la sua in senso assoluto?

P.S. mi sto informando, ho una gift card da usare, pensavo a 4 giri a magione su F430...
Ho visto dei video e l'istruttore non è cagacaxx come invece al mugello, una vera farsa.

Ciao Barto,
io penso solo ad una cosa, la tua A5 centrata sulla fiancata da un matto con una vecchia M3 solo pista o da una Saxò solo pista... siccome ho visto gente che usciva con la macchina a banana senza colpe a causa di gente che si improvvisa pilota professionista.... ricordo che in pista l'assicurazione non esiste e chi ha le vetture solo pista non ha assicurazioni addizionali... poi devi andare di causa per danneggiamento e fai notte...
Per questo io non vado mai in pista con la mia auto, non perché non mi fidi del mio buon senso, ma perché c'e' sempre JimmyPilota che pensa di essere fico e passarmi all'interno, poi perde l'anteriore e mi sbatte sul montante B.
Forse sono io prevenuto, ma se giro in pista lo faccio con auto a noleggio o con eventi organizzati con auto con la kasko.
Cosa diversa se conosci il gestore della pista e ti fa girare in esclusiva ( cosa che succede per esempio all'autodromo di Modena ), a quel punto se da solo per un turno da 10-15 minuti e sei libero di girare sereno con la tua auto.
Ciao.
17-08-2017, 10:41
Piace il post Rispondi


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)
A5 Club Forum
Links